Header Ads


NUVOLA: QUANDO L'ARTE FLOREALE SPICCA IL VOLO

Abbiamo voluto incontrare il floral & garden designer David Zonta che, nella nuova sede del Circolo del Design di Torino in Via S.Francesco da Paola 17, ha presentato la sua ultima creazione. Si chiama NUVOLA e sta fluttuando negli spazi del Circolo del Design dal 2 Aprile, giorno dell’inaugurazione della nuova sede.

Foto Credits: h. Romina Rezza
Buongiorno David, ci può spiegare di che si tratta?

NUVOLA è un’installazione floreale collocata all’interno dell’installazione INhale x Exhale a cura dell’Arch. Ebru Bakkaloglu, per Arredamenti Chave 1890 in uno spazio del Circolo del Design dedicato al temporary store.

Si tratta di un'installazione floreale sospesa, creata con l'utilizzo di elementi floreali/vegetali secchi e stabilizzati.

Come le è venuta l’idea di creare una nuvola?

Quando Andrea Sacco, titolare di Arredamenti Chave 1890, mi contattò per propormi di creare qualcosa per la sua installazione, non avevo la ben che minima idea di cosa inventarmi. Il progetto INhale x EXhale, nel quale il mio lavoro avrebbe dovuto inserirsi, aveva come intento quello di offrire al visitatore una pausa di relax e un invito a rallentare il ritmo inspirando ed espirando profondamente, in un gioco di specchi, luci e ombre.

L'idea NUVOLA mi è arrivata mentre viaggiavo un giorno in autostrada. Era una bellissima giornata soleggiata con un cielo azzurro costellato di nubi dalle forme più bizzarre, che hanno rapito la mia attenzione. In quel momento decisi di creare una nuvola.

Che cosa significa per lei questa NUVOLA?

Questo lavoro rappresenta una somma di tante piccole evoluzioni personali. La vedo come un’espressione floreale che si è evoluta insieme al mio percorso creativo, e che da un vaso o una composizione da appoggio ha voluto trovare una nuova forma rappresentandosi così, come una nuvola, come arte floreale che riesce a volare leggera e fluttuante nell’aria. NUVOLA vuole trasmettere un senso di pace e di energia vitale, è un invito ad alzare lo sguardo e osservarla per poi divertirsi a darle una forma, proprio come facciamo quando osserviamo le nuvole in cielo.

Mi è stata detta una frase che mi è piaciuta molto e che dice: “desiderare significa chiedere alle stelle, volgere lo sguardo al cielo per cercarle, anche tra le nuvole”. Penso che questo pensiero racchiuda in poche parole il senso profondo di questo mio lavoro.

Bellissima intuizione, da chi le è arrivata, se possiamo permetterci?

Da mia moglie (dice sorridendo, ndr), che è per me fonte inesauribile di ispirazione e che non finirò mai di ringraziare.

Un’ultima domanda David, fino a quando sarà possibile visitare questa NUVOLA e se ha in programma altri progetti simili?

La NUVOLA e l’allestimento INhale x EXhale, saranno visitabili fino al 15 Maggio. NUVOLA, in effetti, è la prima creazione di un progetto di “nuvole e affini”, in collaborazione con la Stylist Romina Rezza, che prevede una serie di allestimenti sospesi destinati ai grandi brand e atelier, set pubblicitari ed eventi privati.

Per saperne di più:  David Zonta il floral designer che ama lo storytelling

Nessun commento