Header Ads


CLAUDIA DI SPIEZIO SARDO: UNA HOME STYLIST A ROMA

Abbiano intervistato Claudia Di Spiezio Sardo, residente a Roma, Economista e recenemente anche Home Stylist, una figura professionale molto apprezzata, soprattutto nei paesi anglosassoni, che si sta diffondendo anche in Italia.


Claudia di Spiezio Sardo - Home Stylist



Spiegaci come ti sei avvicinata alla professione di Home Stylist?

Ho sempre avuto una passione per l'arte, fin da piccola scrivo poesie e ne ho pubblicato un libro, lavoro alla ceramica e ho disegnato alcuni modelli di porta oggetti a forma di libro antico in legno. Per me l'Arte in tutte le sue forme è Vita e credo che con il giusto equilibrio e gusto si può raggiungere l'anima delle persone. Tra le forme artistiche che preferisco e a cui dedico il mio tempo è l'arredamento. Ho scelto di studiare e prendere una specializzazione frequentando il corso Home Stylist all'Accademia Telematica Europea per rendere la mia passione un contributo per gli altri.


Foto di pozytywnewnetrza su Shutterstock 



Quali caratteristiche dovrebbe avere una professionista del'Home Styling?

Home Stylist deve essere una persona appassionata del suo lavoro e precisa nel dettaglio ma soprattutto,diversamente dall'interior design, deve dare quel dettaglio in più con cui riesca ad immedesimarsi con il gusto del cliente trovando l'essenza della sua anima e della dimora stessa.


Come si  svolge il lavoro di una Home Styler? 

Il consulente deve innanzitutto capire di che tipo di cliente si parla, facendo un sopralluogo, capire i suoi gusti e soprattutto come si articola la sua giornata e la sua vita quotidiana. Sono condizioni importanti per apportare un giusto equilibrio tra la bellezza e l'eleganza degli oggetti e la fruibilità e utilità degli stessi.



L'ultimo  articolo di Claudia di Spiezio Sardo 



Dove svolgi  principalmente l'attività?

Vivo a Roma e mi piacerebbe operare e lavorare in questa città

Parlaci del  tuo ultimo progetto

Il progetto che ho realizzato è un monolocale per una giovane coppia. Presenta uno stile Classico chic e prevede nella parte della cucina uno stile bianco neutro per gli accessori e un tessuto di velluto verde per il divano. Come divisorio ho inserito una colonna classica in bianco che porta all'accesso della camera da letto. Per riprendere il verde come colore dominante, vi è di fronte al letto matrimoniale una poltrona verde in velluto e una libreria in legno chiaro, contribuendo con colori neutri e freddi di rilassare l'occhio in situazione di relax. Infine entrando nel bagno si ha la sensazione di entrare in una stanza confortevole e accogliente, con poltroncina, credenza in legno bianco e tappeti color pastello.


Foto di Victoria Borodinova


Progetti futuri? 

Vorrei iniziare a proporre uno stile a me caro che è quello classico chic, un mix di country e di classico che dà il giusto stimolo e vivacità a uno stile antico ed elegante. Per passare poi a uno stile esotico orientale che presenta alcune peculiarità interessanti da proporre al cliente. Vorrei cercare di realizzare progetti che riescano a dare nuovi stimoli e comodità al cliente e al suo spazio abitativo.







Nessun commento